Stop coming to my house

Facebook, sempre meno “Mi piace” le apps sceglieranno i propri verbi

In Facebook on 23 gennaio 2012 at 15:00

Il sito fondato da Mark Zuckerberg lancia 60 nuove applicazioni per i suoi utenti e apre ai programmatori la possibilità di introdurre nuove azioni, come “ha comprato” o “sta cucinando”. Probabilmente è l’ultimo grande annuncio prima della quotazione in borsa. 

Il pollice alzato accanto a “Mi piace” conterà sempre di meno su Facebook. La compagnia fondata da Mark Zuckerberg ha appena annunciato il lancio di 60 nuove applicazioni da integrare con la propria timeline 1 (o diario, in italiano), la nuova impostazione dei profili personali degli utenti. Ma la vera novità è che Facebook apre oggi alla produzioni di applicazioni esterne, così che ogni programmatore potrà sviluppare la propria apps e sottoporla a Facebook.

Si rafforza così la possibilità di aggiungere una propria azione: i buoni vecchi “mi piace” e “ha condiviso” saranno sempre più accompagnati da nuovi verbi. “Ascolta” (legato ai siti musicali), “cucina” (per i siti di ricette), “corre” (per la applicazioni per il fitness) e ogni altra possibilità che un programmatore vorrà creare. Un modo per rendere sempre più sociale ogni aspetto della vita, condividendolo in automatico con tutti i propri amici. Alcune delle applicazioni appena rilasciate sono TripAdvisor, eBay e Foursquare.

“La nostra visione per le timeline e per la piattaforma delle applicazioni – ha detto Carl Sjogreen, direttore dei prodotti di Facebook durante la conferenza di presentazione – è che qualsiasi cosa voi amate e qualsiasi cosa vogliate raccontare su di voi, potrete aggiungerla al vostro diario”. E poi l’invito ai programmatori: “Il nostro messaggio è ‘accendete i motori'”.

Questa nuova generazione di applicazioni è basata sul concetto di open graph, che Facebook ha lanciatoalla conferenza F8 lo scorso settembre 3. Qui si fa un passo avanti, lanciando appunto nuove applicazioni e aprendo l’open graph ai programmatori. Ogni nuova app – per essere compatibile – dovrà indicare un’azione e un oggetto. Un esempio? Un sito per l’acquisto di biglietti online potrà aggiornare la vostra timeline con messaggi come “Mario ha acquistato (azione) un biglietto per il concerto di Celine Dion (oggetto)”.

Una delle novità principali di questa nuova impostazione è il ticker, con cui gli utenti hanno imparato a familiarizzare negli ultimi mesi: un menù in alto a destra che illustra in tempo reale cosa stanno facendo i propri amici. Qui, oltre che nel flusso classico, compariranno le nuove azioni.

Capitolo privacy. Ogni volta che Facebook annuncia novità, subito piovono critiche sul rispetto della privacy. Vero è che nel passato Facebook ha cambiato in corsa, e in maniera poco trasparente, le impostazioni degli utenti. Anche per quanto riguarda il lancio dei diari ci sono state polemiche perché si andavano a recuperare vecchi contenuti senza che gli utenti ne fossero pienamente consapevoli.

Ma il caso delle applicazioni open graph è un po’ diverso, e più trasparente: sarà l’utente a decidere in maniera attiva quali applicazioni attivare, e a quali amici potranno comunicare le nostre attività. Facebook ha garantito che gli utenti manterranno controllo completo sulla propria privacy.

Verso la quotazione in borsa. Quello di oggi potrebbe essere l’ultimo annuncio di nuovi prodotti per l’azienda di Zuckerberg prima della quotazione in borsa, che potrebbe arrivare tra maggio e giugno. E si immagina che sarà una delle più grandi collocazioni di sempre, se non la più grande. Secondo alcune stime4, valutata sul mercato l’azienda potrebbe valere 100 miliardi di dollari.

Fonte: Alessio Sgherza su Repubblica.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: