Stop coming to my house

Twitter: un social governato da pochi eletti

In Twitter on 1 aprile 2011 at 18:00

Un’oligarchia che mostra come il 50% dei messaggi che appaiono sul social network è pubblicato appena dall’0,05% degli utenti.

Numeri che fanno discutere in casa Twitter. A quanto pare il sito di microblogging più famoso del mondo sarebbe governato da pochi eletti. Un’oligarchia insomma che mostra come il 50% dei messaggi che appaiono sul social network è pubblicato appena dall’0,05% degli utenti.
Un’élite formata dai soliti noti: 20.000 iscritti tra cui blogger, organizzazioni, attori e artisti, starlette e giornalisti che da soli generano la metà del traffico del community che vanta più di 200 milioni di iscritti.

È il risultato dello studio Chi dice che cosa a chi su Twitter, commissionato dal motore di ricerca Yahoo!, che ha analizzato 260 milioni di messaggi postati in tutto il mondo in poco meno di un anno, fra il 2009 e il 2010.

E tutti gli altri 200 milioni di utenti cosa fanno? Magari leggono, ma scrivono poco. Lo dice anche un interessante report di Pew Research Center che parla utenti “zombie”, iscritti di nome ma non di fatto, visto che quasi mai lasciano la loro impronta sul fatidico campo Che c’è di nuovo?

In pratica Twitter, spiegano i ricercatori di Yahoo, è utilizzato prevalentemente per seguire i cinguettii della propria star del cuore, con un nucleo attivissimo di utenti che producono i contenuti che gli altri si limitano a replicare, senza che avvenga però il contrario.

Il bello è che molti si seguono fra di loro: “Le celebrità seguono le celebrità, i media seguono i media e i blogger seguono i blogger”, quasi a sottolineare il carattere un po’ settario del servizio.

Nonostante ciò la società sembra più in forma che mai con tassi di crescita davvero impressionanti, contando nel solo mese di Marzo un incremento di 460 mila account al giorno.

Fonte: Pubblicità Italia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: